26 gennaio 2017

Speciale IPM Essen per Vigo

Tutte le indicazioni individuano un punto unico da raggiungere. Albenga e la sua inimitabile pianura, tra mare e colline, dove il clima ed il terreno costituiscono un vero e proprio “terroir” , e dove i prodotti della terra assumono caratteristiche organolettiche uniche al mondo.

Prodotti inimitabili, quindi esportabili ovunque, proprio perché le peculiarità di questo territorio non sono replicabili. Parliamo di erbe aromatiche, del marchio “Aroma Riserva”, del nome di una famiglia (Vigo), impegnata da decenni in questo segmento produttivo.

Parliamo di una fiera leader nel mondo del settore florovivaistico and garden, che fa convergere qui ad Essen i compratori di tutta Europa e del resto del Mondo

IMG_3679

IMG_3674

IMG_3675

Siamo qui ad Essen, nel nord della Germania, dove abbiamo realizzato per Vigo gli spazi espositivi per l’edizione 2017 di IPM Essen, per un’azienda sempre in crescita nel settore specifico, che ha deciso di offrirsi al design per costruire la pianificazione aziendale in tutti i settori relativi alla comunicazione ed innovazione di un progetto etico e olistico del “prodotto piante”.

Un viaggio cominciato 17 anni fa e che oggi continua a raccogliere risultati, perché questa è un’azienda che investe sulle idee e sulle intuizioni da sviluppare in marketing di successo.

Questa è un’azienda che non dimentica il passato per andare a raccontarsi al mondo, avendo una storia da raccontare, rendendola nel contempo attuale, seguendo le tendenze di mercato, anzi, spesso anticipandole, consolidando così il proprio ruolo di leader nel segmento delle erbe aromatiche, declinate in oltre 56 varietà prodotte in decine di milioni di piantine, in tutte le stagioni dell’anno.

Ad Albenga, distretto assolutamente impareggiabile sul tema specifico nell’intero mondo, perché oltre ai fattori focalizzabili sulla qualità dei terreni e sulla gentilezza del clima, possiede anche un “savoir faire” che pesca le sue conoscenze nella memoria storica delle persone come i Vigo, che partiti contadini hanno saggiamente deciso da una ventina di anni di affidarsi al ruolo del designer per progettare il loro roseo futuro, anche attraverso un profumo, quello della nostra cucina, delle nostre erbe aromatiche.

IMG_3681

IMG_3676

Druck

Lascia un commento

La vostra mail non sarà pubblicata

*