Mauro

mauro


MAURO OLIVIERI si occupa di design, visual design, comunicazione, interior design, food design. Studioso e progettista di Brand dei Sistemi Territoriali e comunicazione sul territorio. Appassionato da sempre di cucina è attento ai cambiamenti che si sono formati negli ultimi 20 anni e dove ne è stato anche il condizionatore creando eventi ancora oggi unici nel panorama del Food sia in Italia che all’estero. Ricordiamo tra le sue performance, le installazioni realizzate in Germania per l’Azienda Vigo di Albenga, dove ha indotto nuovi criteri dell’incontrarsi intorno al cibo, inteso come non solo “mangiar bene”, ma quale mezzo per interagire con espressioni nuove del food, legando cibo, confezione e portata, visti come un unico progetto, inscindibili tra loro. Entra a far parte nell’equipe di lavoro “Food Design” centro di riferimento sul food collaborando su lavori comuni. Coofondatore della delegazione ADI Food Design nata nel 2006 ha partecipato come organizzatore della prima conferenza internazionale della delegazione Food Design, dal titolo “food touse” durante la prima conferenza internazionale di Tuttofood Milano 2007, curandone anche l’immagine grafica. Membro del Dipartimento Progettisti dell’Associazione ADI e responsabile scientifico del gruppo food design dello stesso. Responsabile corsi di formazione sul design e l’interior design, comunicazione visual design e food design. Docente di food design allo IED Istituto Europeo di Design- corso “food del territorio” e “ food production”. Si occupa della direzione artistica e/o immagine grafica di diverse aziende nel settore alimentare Mengazzoli, Mioitaly, Sommariva, Boeri, Roi, Panedoz.


Premiato con menzione d’onore alla ventitreesima edizione del Premio Compasso d’Oro ADI con il progetto Campotti, formato di pasta prodotto dal Pastificio dei Campi.