4 aprile 2016

Le Terre dall’Italia applicate all’alta cucina

, , , ,
Menù Terre

Non solo dessert innovativo o comunque alternativo, ma anche ingrediente versatile e polivalente applicabile ai piatti salati. Ce lo dimostra Manuel Marchetta, brillante chef del ristorante Ittiturismo M/B Patrizia di Sanremo, che ha realizzato un menù completo utilizzando le tre terre : di Taggiasca, di Portofino e di Langa, su un antipasto caldo, un primo, un secondo e su un dessert complesso. Il risultato è qui documentato in immagini, che spesso sono più convincenti di tante parole.

Menù Manuel

La Terraditaggiasca

Menù Manuel

Manuel finisce un piatto al pass caldo

Menù Manuel

L’antipasto caldo del menù di Terre dall’Italia: Cannolo croccante farcito di nasello morbido aromatizzato con agrumi ed erba cipollina, pomata di pompelmo rosa e Terra di Portofino. Verdure di stagione all’agro.

Menù Manuel

Il risotto “giardino di Taggia”, mantecato all’olio d’oliva con Terra di Taggiasche, piccole verdure e croccante di olive Taggiasche

Menù Manuel

Agnello e carciofi. Agnello panato alle nocciole di Langa, riduzione del suo fondo all’albicocca, patate, carciofi e Terra di Langa.

Menù Manuel

Delizia al limone e Terra di Portofino

Menù Manuel

Manuel Marchetta. Ristorante Ittiturismo M/B Patrizia Sanremo

Lascia un commento

La vostra mail non sarà pubblicata

*