8 agosto 2016

La Trattoria della Domenica

, , ,

Il piccolo ma delizioso Santuario di Loreto sembra quasi porsi in maniera timorosa al cospetto del grande Ponte sull’Argentina. 120 metri di strapiombo. Quasi 150 di lunghezza, da percorrere con il fiato sospeso.

_DSC0385

Di qui, tra le curve più amate dei motociclisti delle domenica, una perla rara, una vera trattoria della domenica, come un tempo, come quando, dopo la messa si andava a pranzo, in famiglia o con gli amici, senza porsi troppe domande. Si entrava, ci si sedeva e si aspettava che dalla cucina uscissero i vassoi inox con gli antipasti, i primi, i secondi, i dolci, il vino in caraffa, la frutta di stagione, il pane fresco … tutto qui.

_DSC1395

Tutto qui? Si e da oltre 50 anni, con la medesima famiglia, che nel frattempo si è ovviamente allargata e rinnovata, mantenendo però dei capisaldi della cucina del territorio, riprodotto -salvo qualche sprazzo modaiolo- in maniera rigorosa e rispettosa della tradizione, nelle forme e nei contenuti.

_DSC1392

Un paesaggio affascinante, una situazione molto particolare, da vivere con tranquillità e con il gusto del rallentare, mentre i motociclisti corrono, ma verso l’ora di pranzo anche loro staccano le mani del manubrio e fanno una sosta, o in qualsiasi altra ora del giorno, in questo angolo unico, in questo spicchio di Valle Argentina che vale la deviazione dal lungo mare, da quella rotonda con le olive, salendo fin qui, per poi proseguire, per andare oltre, oltre alle mode e alle banalità.

_DSC1401

_DSC1403

_DSC1402

Loreto

La sala al piano superiore

Loreto

La vista da una delle finestre …

Loreto

… ma si può anche pranzare fuori

Loreto

Oppure al piano inferiore, sprofondando negli anni ’60 …

Loreto

A tavola, con la diligente insalata russa e la commovente cima ripiena, con una salsa verde perfetta per colore, consistenza e acidità

Loreto

Peperoni verdi ripieni di morbida farcia della cucina di recupero, e una rarità che riporta la memoria all’infanzia. i frisceu di bietola. Croccanti e leggermente amari.

Loreto

Ravioli, dove si percepisce il determinante profumo della maggiorana

Loreto

Oggi ci vanno bene con il sugo di pomodoro fresco invece del consueto burro e salvia

Loreto

Di secondo? Coniglio oppure questo tenero agnello al forno coon patate e cipolle

Loreto

Crostatina di pesche …

Loreto

Queste pesche, appena colte in qualche orto qui dietro la trattoria

Trattoria Loreto – Ponte Di Loreto, 18010 Loreto IM – Tel : 0184 94090

Lascia un commento

La vostra mail non sarà pubblicata

*