23 settembre 2016

La pausa pranzo sanremese come fossi sulla Rambla di Barcellona

, , , ,

SANREMO – Ricordi catalani in un momento di tranquilla pausa pranzo sanremese, fuori -meglio- o dentro un locale aperto da una dozzina d’anni, perfino avanguardista al tempo, ma che mantiene dignità e qualità ancora oggi, tanto da essere citato su diverse guide turistiche e gastronomiche, tra cui l’Espresso, la Gatti Massobrio e il Touring Club d’ Italia.

Vino Panino & Co

Non è la Rambla. E’ Corso Mombello a Sanremo.

Praticità e semplificazione, ma con riguardo importante verso la scelta enologica, veramente notevole, e dove quasi tutto quanto riprodotto in bottiglia può essere versato anche al bicchiere, ma perché limitarsi ad un bicchiere tanto l’offerta gastronomica è invitante e ben presentata.

IMG_1832

Gli habitué si rivolgono principalmente sui copiosi primi piatti, tanto graditi anche ai clienti francesi, quelli che amano flaner et partager, mentre gli italiani cercano sfizi d’altrove, trovando qui spunti etnici ma non folcloristici.

Vini Panino & co

Dal tavolo

Appoggiamo gli occhiali da sole, mettiamo lo smart phone in modalità aereo e godiamoci un’oretta di brezza tesa, immaginando che lassù in cima alla Rambla ci sia la Boqueria invece del mercato annonario e che questa sia la parte bassa della Rambla.

IMG_1837

Laggiù c’è il Forte di Santa Tecla e non il Colon, ma l’atmosfera di fine estate è proprio quella che fa viaggiare la mente al fresco della corrente d’aria che scende da Corso Mombello verso il Mediterraneo, mare, almeno quello comune.

IMG_1838

Vino Panino & co

Piadina non proprio filologica ma buona e farcita golosamente

IMG_1841

Vino Panino & co

Ceviche di gamberi, pomodoro cuore di bue, avocado e basilico. Fusion without confusion

Vino Panino & co

E olio di Franco Roi, a pioggia

Vino Panino & co

Fish and chips, e salsine …

IMG_1854

IMG_1838 (1)

Mauro

 

 

Lascia un commento

La vostra mail non sarà pubblicata

*