13 luglio 2016

Airole, piccola perla dell’entroterra

, , ,

AIROLE – Ci passano davanti tutti a quel bivio, andando o tornando dal Piemonte attraverso il tunnel di Tenda, o per andare a Limone, però chissà quanti sentono il desiderio di mettere la freccia ed andare in direzione Airole, per una sosta o per cambiare destinazione per un giorno.

_DSC0907

Si perché bisogna andarci appositamente ad Airole, non si può “passare di lì” per andare altrove. Airole è un borgo di 450 abitanti ben conservato e degno di fregiarsi della Bandiera Arancio del Touring Club, e che vanta un’unicità legata all’architettura del territorio, infatti la Tenuta “A Trincea” rappresenta il riuscito esempio di come si possa unificare un progetto di conservazione, valorizzazione e consolidamento di un territorio con la coltivazione del terreno stesso.

_DSC0905

Chilometri di muretti a secco recuperati o ricostruiti con infinita pazienza e coperti da investimenti prossimi al mecenatismo, tanto sarà difficile rientrare economicamente con la relativamente bassa resa dei vigneti, da cui si ricava il pregiato Roccese A Trincea della famiglia Masala, che fa capo anche alla nota impresa di costruzioni.

 

Airole

A Trincea

Il Roccese: vino importante per origine, filosofia, passione espressa, sviluppo e conservazione di un territorio ostile. Bianco o Rosso, il Roccese parla proprio la lingua del luogo, e profuma di quel che la vite è riuscita con estrema fatica a strappare dalla roccia, in un luogo dalla bellezza folle, dove si mescolano strutture di insediamenti umani antichissimi ad una moderna concezione di lavorare il terreno, pardon, la roccia.

 

Airole

L’estensione di vigneti

Airole

Cimeli di guerra

Airole

Antichissimi insediamenti umani recuperati rispettandone le origini

Trincea Airole 005

Airole

L’esterno della casa padronale

Trincea Airole 057

Giù in paese invece si potrà prendere in affitto qualche camera nel B&B pure gestito dalla famiglia Masala, mentre la tavola di riferimento rimane da lustri U Veciu Defisiu, autentico nella struttura e nella proposta di cucina, assai aderente alla storia ed alla collocazione geografica del luogo.

 

Airole

Airole vista dall’alto della Trincea

_DSC0856

Airole

Dettaglio dell’ingresso scolpito su ardesia

Airole

Tortino di zucchine trombette in fiore

Airole

Antipasti tipici

Airole

Ravioli di borragine al burro e salvia

Airole

L’immancabile coniglio alla ligure

Airole

Zucchine trombetta negli orti

foto gdf per Mauro Olivieri blog

 

Lascia un commento

La vostra mail non sarà pubblicata

*